fbpx

AREE CONTIGUE PARCO PARTOFINO, LA REGIONE FA MARCIA INDIETRO E MODIFICA LA DELIBERA

0
Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

La Regione fa marcia indietro e ripristina le aree contigue del Parco di Portofino nel Comune di Santa Margherita, che aveva inizialmente cancellato. Dopo le segnalazioni del Partito Democratico e del Parco stesso oggi la Giunta regionale modifica la delibera e torna alla proposta avanzata dall’Ente Parco. 

Un successo importante per la salvaguardia di quest’area protetta. La Regione aveva approvato una delibera profondamente sbagliata. Siamo contenti di essere riusciti a farle cambiare idea.

Prendiamo atto che con il percorso che porterà alla costituzione del Parco Nazionale di Portofino partirà da un quadro nuovo e che il Ministero dell’Ambiente non discuterà di confini attuali e di aree contigue, ma si partirà dalle potenzialità ambientali del territorio. Si tratta di una nuova partita su cui siamo pronti a lavorare. 

Dimmi la tua

Potrebbe interessarti anche...

La crisi più pazza del mondo

Una breve sintesi dei fatti della settimana attorno alla crisi di governo. Per capirne di più, anche se è complicato.

Ferragosto in carcere: visita alla casa di reclusione di Chiavari

Si dice spesso che è nelle prigioni che si misura il grado di civiltà di un paese. Abbiamo aderito all’iniziativa dei radicali e delle Camere Penali per verificare le condizioni di vita nelle nostre carceri, tra sovraffollamento, situazione sanitaria, condizioni delle strutture e del personale, effettività della funzione rieducativa della pena.

Rimaniamo in contatto: iscriviti alla newsletter